ISBN 978-88-548-2217-7 ISSN: 2036-5993 Registrazione: 18/09/2009 n.313 presso il Tribunale di Roma

IL DIRITTO PENALE DELL'EMERGENZA DALLA LEGGE REALE AI DECRETI SICUREZZA

IL DIRITTO PENALE DELL'EMERGENZA DALLA LEGGE REALE AI DECRETI SICUREZZA

Una riflessione sulla recenti misure emergenziali non può esaurirsi solo nell'attualità come se i "decreti sicurezza"  e le varie riforme ( intercettazioni prescrizione, codice rosso) fossero frutto di un particolare governo o momento storico.
Il ricorso allo stato di eccezione, la compressione in nome di esigenze di volta in volta scelte secondo l'interesse politico e raramente per quello generale è una triste e ricorrente caratteristica della storia italiana.
Dunque è lecito chiedersi se l'emergenza di oggi, basata su false percezioni della realtà, sia figlia di quella proclamata ad intervalli ricorrenti dai vari governi e quale sia il limite entro il quale la libertà  del singolo può essere sacrificata all'emergenza di turno. 

Ne parliamo con alcuni dei protagonisti più importanti della recente storia giudiziaria, con studiosi e politici.
Iscrizione su: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.."

CONVEGNO LAPEC AULA FACOLTA' VALDESE via P. Cossa (piazza Cavour) mercoledì 25 settembre ore 15 -19



User Rating: 0 / 5

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta