ISBN 978-88-548-2217-7 ISSN: 2036-5993 Registrazione: 18/09/2009 n.313 presso il Tribunale di Roma

Maria Cristina Amoroso

Magistrato addetto all’Ufficio del Massimario e del Ruolo presso la Corte di Cassazione, in magistratura dal 2004. Già sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Nola, è stata componente della Commissione Flussi del Consiglio giudiziario di Napoli; magistrato di riferimento per l’informatica presso la Procura della Repubblica di Nola; Referente informatica del distretto di Napoli. Fa parte dei tavoli di lavoro sull’informatizzazione penale presso la DGSIA del Ministero della Giustizia.

Maria Cristina Amoroso
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta