ISBN 978-88-548-2217-7 ISSN: 2036-5993 Registrazione: 18/09/2009 n.313 presso il Tribunale di Roma

Giuseppe Santalucia

È entrato in magistratura nel 1989; ha svolto funzioni di p.m. in Sicilia (Patti e Messina) e di g.i.p. in Reggio Calabria. È stato magistrato dell’Ufficio Studi del CSM, quindi addetto al  Massimario della Corte di cassazione, svolgendo anche, per poco più di un triennio le funzioni di coordinatore del settore penale.

È dal 2012 consigliere della Corte di cassazione. È stato vice capo e poi, senza soluzione di continuità, capo dell’Ufficio legislativo del Ministero della Giustizia, dall’agosto 2013 al febbraio 2018.

È autore di numerose pubblicazioni, anche monografiche, in tema di diritto processuale penale e di ordinamento giudiziario.

Giuseppe Santalucia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.