ISBN 978-88-548-2217-7 ISSN: 2036-5993 Registrazione: 18/09/2009 n.313 presso il Tribunale di Roma

Giovanni Magrì

Giovanni Magrì (Catania, 1976) è laureato in giurisprudenza e abilitato alla professione di avvocato. È stato dal 2011 al 2017 assegnista di ricerca in Filosofia del diritto presso l’Università degli Studi di Catania. Dal 2009 è dottore di Ricerca in Teoria degli ordinamenti giuridici, curriculum di Filosofia del diritto, presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore universitario di seconda fascia in Filosofia del diritto. È socio fondatore del “Centro Studi di Teoria e Critica della Regolazione sociale” e membro della Redazione dell’omonima Rivista. Inoltre, ha fatto parte del Comitato di redazione della rivista “Questioni di Bioetica” ed è stato membro del Comitato di redazione della “Rivista di Filosofia del Diritto”. Fa altresì parte del Comitato scientifico della collana di Filosofia del diritto “Diritto moderno e interpretazione classica” pubblicata dall’editore FrancoAngeli. Dal 2000 al 2012 è stato consigliere nazionale dell'A.D.l.F. (Associazione Docenti Italiani di Filosofia). Attualmente è segretario dell’Associazione Filosofia in Movimento – Sezione Sicilia.

Giovanni Magrì

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.